Differenze tra ascensore e montacarichi

Fondamentale per capire quale impianto fa al nostro caso, è la differenza tra ascensore e montacarichi. A seconda delle nostre esigenze, GP Elevatori è in grado di personalizzare qualsiasi ascensore o montacarichi abbiate scelto.

Cos’è un montacarichi?

A prescindere da come è strutturato un edificio, se questo presenta più piani, sarà necessario installare un sistema elevatore. Da qui sorge spontanea la domanda: qual è il migliore? In realtà non esiste un impianto migliore di un altro a prescindere, ma bisogna considerare quali sono le caratteristiche necessarie a soddisfare le nostre necessità al meglio.

I montacarichi sono generalmente utilizzati per lo spostamento verticale di sole persone, sole cose oppure di persone e cose. La sua installazione può essere effettuati in luoghi molto diversi, dagli ambienti più spaziosi a quelli più piccoli.

Può essere all’interno o all’esterno di una struttura ed è l’impianto adatto ad abbattere le barriere architettoniche. Il suo utilizzo è molto frequente nel caso in cui a utilizzarlo ci dovessero essere persone con limitate capacità motorie o anziani.

 

Montacarichi: come funziona?

Il montacarichi per persone migliora il benessere e la vivibilità di un edificio. È la soluzione ideale per chi ha necessità di dotare la propria abitazione o i propri uffici di un impianto di elevazione dal semplice funzionamento ma al tempo stesso sicuro e confortevole.

La grande versatilità di questi impianti fa sì che possano essere installati ovunque ce ne sia bisogno, perché non richiedono la presenza di locali macchine, ma solamente di un vano di pochi centimetri e di una sola parete portante.

Inoltre il montacarichi non richiede il potenziamento dell’impianto elettrico perché si allacciano tranquillamente a quello d’uso domestico e permettono in questo modo un determinato risparmio energetico.

 

Differenza tra ascensore e montacarichi

Ogni impianto si adatta a delle esigenze differenti e ha delle caratteristiche tecniche e funzionali molto differenti tra loro. Vediamole insieme.

  • La finalità di progettazione. Se l’ascensore è progettato e costruito in maniera tradizionale ed è specifico per il trasporto di persone, il montacarichi invece può essere dedicato al trasporto di persone, merci, oggetti o addirittura cibi.
  • Gli ambienti di destinazione. L’ascensore viene utilizzato soprattutto per condomini o
    palazzi. Invece il montacarichi, visto il suo utilizzo, è più funzionale per centri commerciali,
    aziende o imprese.

 

Che scegliate un ascensore o un montacarichi, GP Elevatori è in grado di installare ma soprattutto di prendersi carico di tutte le attività dell’intero ciclo di vita dell’impianto. Mantenendolo in sicurezza ed efficienza a lungo nel tempo.

Non esitare a contattarci per avere maggiori informazioni.

Share:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin

Articoli correlati